Stazione Provinciale per il recupero degli ungulati feriti con cani da traccia

La Stazione Provinciale per il recupero degli ungulati feriti con cani da traccia, opera gratuitamente su il territorio della Provincia del VCO.

Comunicare nel più breve tempo possibile, l’avvenuto ferimento precisando il luogo di abbattimento, la specie, il sesso al numero 347 435 3236 o contattare uno dei recuperatori abilitati:

NOME CELLULARE/RESIDENZA
Ambiel Maurizio 338.3108865 / FORMAZZA
Barozzi Daniele 335.6315509 / PREMIA
Besati Alberto 335.7508694 / ARONA
Fusco Gregorio 335.6534863 / LIPOMO (CO)
Gioira Valter 333.3157926 / VERBANIA
Girlanda Aldo 349.1334794 / DOMODOSSOLA
Materni Silvio 347.9727939 / MALESCO
Mirani Attiglio 335.267129 / ARONA
Monticelli Paolo 338.7283982 / BEURA C.
Piffero Bianca 347.9618655 / RE
Piffero Thomas 340.9150384 / RE
Sinigaglia Valter 347.0863418 / VOGOGNA
Valente Stefano 347.8249231 / VARZO

Durante la stagione venatoria 2016/2017 la Stazione Provinciale per il recupero degli ungulati feriti con cani da traccia è operativa 24 ore su 24.

IL SERVIZIO E’ COMPLETAMENTE GRATUITO

Grazie a questo servizio la nostra Provincia e i uoi Comprensori Alpini si collocano dal punto di vista venatorio in una sfera all’avanguardia nella corretta e razionale gestione del patrimonio faunistico. Ora spetta ai cacciatori dimostrare il loro grado di preparazione, etica e maturità al fine di incentivare l’attività di recupero dei capi feriti durante la stagione venatoria.

Si è quindi pensato ad una pubblicazione informativa sui principali accorgimenti da adottare in caso di ferimento di un ungulato selvatico.

La Stazione di Recupero è ubicata al seguente indirizzo:
 Via Paolo Marino 1, Villadossola

Per maggiori informazioni http://cavco3-ossolasud.com/

 

Documenti

Commenti chiusi